Registrati nel Club Tuodi
per inserire la tua ricetta!
Ricerca titolo o ingrediente:     categoria:   difficolta:   tempo:
persone:   tipo:   provenienza:   s/glutine:   s/lattosio:   s/zucchero:   s/uova:
Crema di castagne



Iscriviti al club per ricevere
le ricette sulla tua email!
tempo
difficoltà
ricetta per
categoria
dolci

ingredienti:
· -1 kg di castagne
· 400 gr di zucchero tuodi
· ~q.b. di acqua
· q.b. di cacao amaro Annette
· q.b. di amaretti Tutti in Forno
preparazione:
Innanzitutto ho inciso le castagne e le ho cotte per 7 minuti in microonde a 900 watt, poche per volta per poterle spellare ancora calde.
Ho sciolto lo zucchero con circa mezzo litro d'acqua, portato a bollore e ci ho buttato le castagne. Ho continuato la cottura per circa un'ora, sempre mescolando per cercare di tenere le castagne coperte anche quando lo sciroppo comincia ad evaporare (comunque, se serve, aggiungere tranquillamente qualche cucchiaio di acqua). Solo a cottura ultimata ho frullato col frullatore ad immersione, curando di non fare proprio una pappetta perché trovo molto più stimolante per la masticazione trovare ogni tanto dei pezzetti più consistenti. A questo punto il composto ha immediatamente assorbito il residuo liquido;quindi ho terminato la cottura, ancora almeno 10 minuti da quando riprende il bollore; diventa molto più impegnativo, proprio perché la crema diventa dura da girare.
La crema o pasta di castagne è pronta per essere invasata, col sottovuoto se intendete consumarla nei prossimi 6 mesi.
Dei 3 barattoli che ho prodotto, 2 li ho aromatizzati aggiungendo a fine cottura 50 gr di amaretti sbriciolati in uno, e 1 cucchiaio di cacao amaro nell'altro. Il terzo vasetto l'ho lasciato neutro pensando ad una prossima torta....tutta quella che è rimasta ce la siamo spalmata sul pane.
N.B. le castagne si possono anche bollire per la prima cottura; probabilmente, però, si romperanna molto di più e, sfaldandosi, renderanno più farinosa la crema in cottura, quindi più faticosa da girare. Inoltre assorbiranno molta più acqua compromettendo quindi la lunga conservazione.


Inserita da DANIELA di FERRARA il 5 gennaio 2017.
visualizza le 81 ricette inserite da DANIELA


Registrati al club per lasciare un commento!